GIORNO 176 – GIORNO 188 – XI’AN

0
109

12 giorni in una delle megalopoli più importanti del Nord della Cina. Abbiamo fatto la richiesta e le varie pratiche necessarie per il nuovo visto turistico, e lo abbiamo ottenuto! Detto, fatto: ora potremmo restare in Cina per un altro intero mese!

Abbiamo affittato un appartamentino e ci siamo gustati la quotidianità e il privilegio di avere una casa:

  • abbiamo fatto diverse volte la spesa e cucinato cose buone, che richiamavano il nostalgico ricordo della nostra Italia, e profumavano di amore.
  • abbiamo utilizzato la lavatrice e infilato le biciclette sotto la doccia. Sì, avete capito bene: direttamente sotto la doccia!
  • abbiamo guardato tanti film e riposato, anche se ci sentiamo più stanchi ora rispetto a quando siamo in viaggio e pedaliamo tutto il giorno! ✌️😅

Abbiamo gironzolato in lungo e in largo per la città, conosciuto nuove persone e coccolato diversi gatti.

👉 Sapevate che XI’AN è stato il punto di partenza della Via della Seta, più di 2000 anni fa? Mercanti e studenti arabi e persiani si insediarono in quella che oggi è chiamata la via Huimin, nel quartiere musulmano, e oggi “centro gastronomico” della città grazie alla presenza di numerosissimi, coloratissimi e chiassosissimi chioschi mangerecci.

👉 E sapevate che abbiamo trovato tanti “neko cafè” o “cat cafè” (originari e molto popolari in Giappone) dove è possibile gustarsi un tè caldo coccolando un dolce gatto? Bellissimo! E qui, questi amici pelosetti, gironzolano al guinzaglio o vengono infilati negli zaini dei loro padroncini. Un po’ meno bellissimo, ma così è!

Inoltre, abbiamo visitato l’area archeologica dell’esercito di terracotta. Tappa voluta e dovuta. Nutrivamo grandi aspettative per questo importante punto d’interesse storico; aspettative che – ahinoi – non sono state completamente soddisfatte.

E oggi, dulcis in fundo, abbiamo preso un autobus che ci porterà a 1000 km di distanza da Xi’an, verso sud. Sarà un lungo viaggio, di circa una ventina di ore.

Abbiamo fatto questa scelta, fiduciosi anche del fatto che i panorami e le condizioni ambientali siano migliori.

Siamo propositivi! Avanti tutta! ☀️😎🔝

PS. La foto è stata scattata nell’area archeologica dell’esercito di terracotta, in una delle salette meno famose e, a nostro parere, più suggestive. Nelle prossime ore vi mostreremo altre foto e altri video di Xi’an, nelle stories. Stay tuned!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.