GIORNO 5 – PRATO ISARCO – 35 KM

0
84
[GIORNO 5 - PRATO ISARCO - 35 KM]

Arriviamo in paese. Sta piovendo e le ultime salite si fanno sentire sulle gambe. Dopo esserci fermati al bar e aver chiesto indicazioni, ci dirigiamo verso la Chiesa nella speranza che qualcuno ci possa offrire un tetto sotto al quale passare la notte. Nessuno risponde al campanello. Ci guardiamo intorno e subito ci salta all’occhio il gazebo nel parcheggio della macelleria. Splendido, in legno, grande da poterci far stare almeno 4 macchine. Chissà se c’è posto anche per una tenda? Chiediamo. Secondo voi com’è andata a finire? Guardate il video! Un grazie speciale a Josef per l’ospitalità! Non solo ci ha accolto a braccia aperte, ma ci ha anche offerto la cena a base di buonissima carne alla griglia, ci ha condiviso la sua storia e alcune delle sue passioni, e ci ha fatto conoscere i suoi amici. Grazie anche alla sua Mamma per averci accolto col sorriso e averci preparato un’ottima insalatona fatta con le verdure del suo orto. Grazie a Nello, Lino, Klaus e tutti gli altri amici per la serata, le chiacchere, e le numerose birre! Promettiamo che torneremo a salutarvi, e vi porteremo alcune delle nostre prelibatezze modenesi! Ps. Se avete occasione di passare da Prato Isarco, dovete assolutamente fermarvi da Josef, nella sua Macelleria (è l’unica del Paese). Rimarrete estasiati dal profumo che si sente entrando nel suo negozio, dalle foto storiche appese al muro, e dalla passione che ha per il suo lavoro. Ma soprattutto rimarrete stupiti dalla bontà e della genuinità dei suoi prodotti!

Posted by AEnjoytravel on Sunday, May 13, 2018
Arriviamo in paese. Sta piovendo e le ultime salite si fanno sentire sulle gambe. Dopo esserci fermati al bar e aver chiesto indicazioni, ci dirigiamo verso la Chiesa nella speranza che qualcuno ci possa offrire un tetto sotto al quale passare la notte. Nessuno risponde al campanello. Ci guardiamo intorno e subito ci salta all’occhio il gazebo nel parcheggio della macelleria. Splendido, in legno, grande da poterci far stare almeno 4 macchine. Chissà se c’è posto anche per una tenda? Chiediamo.
Secondo voi com’è andata a finire? Guardate il video!

Un grazie speciale a Josef per l’ospitalità! Non solo ci ha accolto a braccia aperte, ma ci ha anche offerto la cena a base di buonissima carne alla griglia, ci ha condiviso la sua storia e alcune delle sue passioni, e ci ha fatto conoscere i suoi amici.
Grazie anche alla sua Mamma per averci accolto col sorriso e averci preparato un’ottima insalatona fatta con le verdure del suo orto.
Grazie a Nello, Lino, Klaus e tutti gli altri amici per la serata, le chiacchere, e le numerose birre!
Promettiamo che torneremo a salutarvi, e vi porteremo alcune delle nostre prelibatezze modenesi!

Ps. Se avete occasione di passare da Prato Isarco, dovete assolutamente fermarvi da Josef, nella sua Macelleria (è l’unica del Paese). Rimarrete estasiati dal profumo che si sente entrando nel suo negozio, dalle foto storiche appese al muro, e dalla passione che ha per il suo lavoro. Ma soprattutto rimarrete stupiti dalla bontà e della genuinità dei suoi prodotti!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.