GIORNO 328 – BAGAN SERAI – 62 KM + GIORNO 329 – KUALA KANGSAR – 61 KM

0
34
Indian catholic churc and chinese restorant hospitality in Malaysia

A Bagan Serai veniamo accolti da una comunità indiana cattolica, e ci danno il permesso di mettere la tenda dietro alla canonica della chiesa. Non possiamo rinunciare all’invito di partecipare alla messa serale, dove i fedeli ci ricevono con affettuosi sorrisi e strette di mano.

La notte successiva, invece, chiediamo ospitalità alla proprietaria di un ristorante cinese: ci vengono offerti del tè e alcuni baozi (panini ripieni di carne e verdure, cotti al vapore) e il soppalco della cucina del ristorante che si trova proprio di fronte ad un tempio buddista cinese.

Ormai ci è ben chiaro: viaggiare in Malesia ti dà l’opportunità di conoscere e vivere in contesti sociali completamente differenti tra loro, ben integrati e rispettosi gli uni degli altri.

Viaggiare è incontrare altre culture, condividere altri modi di essere, ascoltare altre lingue; viaggiare è abbattere le barriere e le proprie concezioni mentali; viaggiare è ricercare la magica casualità degli eventi e goderne, portarne memoria ☀️🙏😊

Previous articleGIORNO 323 – GEORGE TOWN – 52 KM
Ingegnere, ex cestista con la passione per tutto ciò che è sport e amante del mondo tecnologico. Mi piacciono le sfide, e soprattutto prepararmi ad esse. Non amo molto, e difficilmente mi vedrete farlo, lanciarmi (anche letteralmente) in qualche nuova avventura o attività senza essermi adeguatamente preparato, o almeno credendo di averlo fatto. Mi appassiono facilmente a tutto ciò che non conosco ma non credo ancora di aver trovato la mia strada, anche perché una sola mi sta un po’ stretta.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.